16 Dicembre 2019

Dio agisce nella storia

Paolo Polesana

Concludiamo la serie di interventi sul 30° della caduta del Muro di Berlino con i ricordi personali di un sacerdote tedesco, allora seminarista, che legge gli eventi in una prospettiva provvidenziale.

Il nove novembre è una ricorrenza emozionante per i tedeschi. Recentemente ho avuto la fortuna di assistere ad una interessante lezione di teologia tenuta da un docente bavarese, il professor Hans Christian Schmidbaur, proprio a ridosso del trentesimo anniversario della caduta del muro. La lezione si è presto trasformata in una lezione di storia, e la storia della caduta del muro si è trasformata in una lezione di speranza.

La lettura dell’articolo completo è riservata agli utenti abbonati, effettua il login o abbonati per accedere a tutti i contenuti del sito.

Paolo Polesana

Dopo la laurea all’università statale di Milano, ha conseguito il dottorato in fisica a Como e ha lavorato nei laboratori laser dell’università di Vilnius (Lituania). Ora è sacerdote diocesano a Bergamo e insegna religione alle scuole superiori. Da diversi anni collabora con l’Associazione Russia Cristiana.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI

Abbonati per accedere a tutti i contenuti del sito.

ABBONATI