Chiesa
Parlando di guerra, di morte e di bellezza

Parlando di guerra, di morte e di bellezza

In questa intervista del 2 dicembre 2023, forse l’ultima fatta a padre Uminskij prima che lasciasse la Russia, si parla di attualità alla luce dei temi ultimi: vita, morte, anima, possibilità di cambiare. Sembra un messaggio per i suoi figli che presto resteranno da soli.

Chiesa
Il testamento spirituale di Benedetto XVI

Il testamento spirituale di Benedetto XVI

Alla «Biblioteca dello Spirito» di Mosca una serata dedicata all’edizione russa di «Gesù di Nazaret» di Benedetto XVI, grande teologo che per tutta la vita ha cercato Gesù come unico Amore. Ratzinger resta ancor oggi un punto vivo di unità.

Chiesa
La Chiesa coi mostri alle finestre

La Chiesa coi mostri alle finestre

L’esperienza del male nella Chiesa deve farci alzare lo sguardo sulla sua missione universale, non presumendo di essere immuni dal male, ma aspirando a una conversione personale più profonda.

Chiesa
Cristo e la vittoria del male

Cristo e la vittoria del male

Una domanda lancinante si pone a tutti noi: perché il male vince? Padre Lepori ci suggerisce uno sguardo cristiano semplice e potente sul dramma del mondo.

Chiesa
Padre Uminskij sospeso a divinis. Perché?

Padre Uminskij sospeso a divinis. Perché?

L’antivigilia del Natale ortodosso, il patriarcato di Mosca ha sospeso «a divinis» padre Aleksej Uminskij, uno dei parroci più autorevoli della capitale. Uno shock per i suoi fedeli e una grande perdita per la Chiesa.

Chiesa
Il Dio con noi

Il Dio con noi

Omelia di padre Romano Scalfi del 18 dicembre 2016, l’ultima da lui pronunciata.

Chiesa
Bielorussia: il bastone e la carota nei confronti delle Chiese

Bielorussia: il bastone e la carota nei confronti delle Chiese

Lo chiamano «approccio moderno» il nuovo emendamento alla legge sulle organizzazioni religiose che rispecchia la vecchia diffidenza sovietica nei confronti delle Chiese. In un crescente clima intimidatorio nei confronti di pastori e fedeli considerati «estremisti».

Chiesa
Alla ricerca di un padre

Alla ricerca di un padre

Dalla Russia un’ignota credente lancia una domanda drammatica, la raccoglie un sacerdote che sta vivendo a sua volta momenti duri. Come andare avanti? Che ne è della comunione ecclesiale quando la Chiesa sembra tradire il Vangelo?

Chiesa
Dopo 20 anni, addio alla Spagna

Dopo 20 anni, addio alla Spagna

Padre Andrej, che è stato di recente ospite al convegno di Seriate, scrive per annunciare che lascia la parrocchia russa di Madrid. Spiegando con pacato dolore le minacce che lo sovrastano, mette il futuro nelle mani di Dio.

Chiesa
La guerra nell’ottica dello Spirito

La guerra nell’ottica dello Spirito

Nei complessi motivi che hanno generato la guerra in Ucraina c’è anche una componente religiosa. Questo lo scandalo che ferisce e che deve portare a un unico guadagno: il pentimento.

Chiesa
💯 Buon compleanno, padre!

💯 Buon compleanno, padre!

Cent’anni fa, il 12 ottobre 1923, nasceva a Tione (TN) Romano Agostino Scalfi. Un’amica russa lo ricorda brevemente, a testimonianza di un legame vero, che sfida le circostanze.

Chiesa
Antonín Cyril Stojan: ecumenismo, servizio ai poveri, santità

Antonín Cyril Stojan: ecumenismo, servizio ai poveri, santità

Cento anni fa moriva, in Moravia, l’arcivescovo Antonín C. Stojan. Figura eclettica di sacerdote, teologo e deputato, appassionato alla «questione sociale» cui dedicò tutto se stesso. Fu propugnatore dei congressi unionistici di Velehrad, a favore del riavvicinamento tra cristiani d’Oriente e d’Occidente.

Chiesa
La resistenza cristiana esiste, e parte dal basso

La resistenza cristiana esiste, e parte dal basso

Una delle anime è la bielorussa Natallja Vasilevič. Ha creato il gruppo «Cristiani contro la guerra» per documentare le sfide che le Chiese devono affrontare oggi se non vogliono restare ai margini del dramma. Pubblichiamo stralci dell’intervista di Marija Turovec uscita nel giugno 2023 sul sito Activatica.org.

Chiesa
Il martirio senza miracoli

Il martirio senza miracoli

Una polemica ecclesiale nella Cordova del IX secolo messa a confronto con l’ortodossia moderna. La domanda è: può esserci un martiro inutile?

Chiesa
La Pentecoste di Alessandria. L’ecumenismo vive

La Pentecoste di Alessandria. L’ecumenismo vive

Ortodossi e cattolici riflettono insieme su sinodalità e primato. Il documento di Alessandria rappresenta un passo importante verso l’unità, nonostante tante divisioni.

Chiesa
Fermate quei missili «benedetti»

Fermate quei missili «benedetti»

La Chiesa ortodossa ucraina deve poter seguire la sua strada, perché non è più padre chi benedice i missili che cadono sui figli. Lettera dell’arcivescovo ausiliario di Odessa Viktor al patriarca Kirill dopo la distruzione della cattedrale la notte del 23 luglio.

Chiesa
Vogliamo risollevare l’ortodossia

Vogliamo risollevare l’ortodossia

Sbaglia chi crede che la nostra inimicizia col patriarcato di Mosca sia di natura politica. – ci ha detto padre Kovalenko, della Chiesa autocefala ucraina – Noi lavoriamo per un’ortodossia credibile e fraterna. (intervista di Marta Dell’Asta)

Chiesa
Le Chiese ucraine si confrontano con l’unità

Le Chiese ucraine si confrontano con l’unità

In un paese in conflitto due Chiese in conflitto. In Ucraina ci si sta rendendo conto che la pace religiosa è condizione necessaria alla pace civile.

Chiesa
László Batthyány, il medico ungherese che curava gratis

László Batthyány, il medico ungherese che curava gratis

Durante il recente viaggio in Ungheria, papa Francesco ha fatto visita a un istituto che ospita bambini e giovani disabili e che porta il nome del beato medico László Batthyány, una figura molto simile a quella di s. Giuseppe Moscati.

Chiesa
Vivere la vita per salvare la vita di tutti

Vivere la vita per salvare la vita di tutti

Omelia pasquale di padre Romano Scalfi, 31 marzo 2013.

GLI AUTORI DELLA NUOVA EUROPA

FONDAZIONE RUSSIA CRISTIANA

Russia Cristiana è stata fondata nel 1957 da padre Romano Scalfi allo scopo di far conoscere in Occidente le ricchezze della tradizione spirituale, culturale e liturgica dell’ortodossia russa; di favorire il dialogo ecumenico attraverso il contatto fra esperienze vive; di contribuire alla presenza cristiana in Russia. Questi obiettivi sono stati perseguiti con strumenti diversi durante il regime sovietico, durante la perestrojka, e nel nuovo contesto sociale ed economico del post comunismo, segnato dai postumi dell’ateismo militante e dalle forti suggestioni del consumismo.

SHOP ON LINE

VAI AL NEGOZIO

Libri > Testimoni

Corrispondenza da un angolo all’altro

 2,00

Libri > Spiritualità

La sfida della comunione nella diversità

 18,00

Rivista cartacea

Atti del convegno: Tolstoj e il suo tempo

 5,00

Libri > Storia

La tragedia della Chiesa Russa 1917-1945

 5,00