Portale di informazione indipendente
Chiesa

Solo Lui può renderci degni

Amvrosij (Ermakov)
La Chiesa russa ha bisogno di giovani vivi e creativi, aperti al mondo e col coraggio di rischiare. Solo così il cristiano può incidere nella società. Ma ogni atto vero e creativo è possibile solo nel rapporto personale e quotidiano col Cristo vivente.

Dal discorso dell’arcivescovo Amvrosij agli studenti dell’Accademia Teologica di Mosca. Padri reverendissimi, stimatissimi docenti e professori, cari studenti, fratelli e sorelle! Per dieci anni ogni primo di settembre mi sono rivolto agli studenti dell...

ChiesaDue patriarcati in conflitto, e noi?
Braschi Francesco
Una vicenda complessa che intreccia politica e antichi canoni ecclesiali. Gli ortodossi ucraini vogliono staccarsi dalla Chiesa di Mosca. L’intervento del patriarca di Costantinopoli rischia di far esplodere uno scisma. E noi cattolici cosa possiamo fare?

Domenica scorsa, 9 settembre, come ogni settimana Dmitro e Ljudmyla, con la loro figlioletta Katja, si sono avviati verso la loro parrocchia di Kiev per partecipare alla divina liturgia. Giunti alla chiesa, hanno notato un vistoso cartello appeso alla por...

ChiesaPerché non lasciamo libera l’Ucraina?
Desnickij Andrej
Il parere di un ortodosso russo sull’intricata questione dell’autocefalia ucraina. Non è ancora tardi per una soluzione pacifica del contrasto. Basta tenere più all’unità che ai disegni di grandezza. Rinunciare a qualcosa per salvare il tutto.

La domanda sorge spontanea... Perché adesso Mosca non concede per prima l’autocefalia alla Chiesa ortodossa ucraina del patriarcato di Mosca, magari sotto l’autorità del metropolita Onufrij, che è stimato da tutti? Se una cosa non la si può fermare, allor...

ChiesaLa Russia, i cattolici, i giovani
Pezzi Paolo
A dieci anni dalla sua consacrazione episcopale, l’arcivescovo metropolita a Mosca, monsignor Paolo Pezzi dialoga di Russia, martirio e giovani con Adriano Dell’Asta. L’incontro si è svolto al Meeting di Rimini 2018, luogo d’incontro per antonomasia.

A. Dell’Asta La prima domanda è: che senso ha e che ne è della presenza cattolica oggi in Russia? Com’è la situazione, qual è il significato, quali sono le speranze? Mons. P. Pezzi Devo dire innanzitutto che in questo ultimo anno è iniziata in me una...

StoriaIl ’68 di Andrej Sacharov
Dell'Asta Marta
Oltre al ’68 di Parigi, di Praga e dei dissidenti sulla piazza Rossa, c’è un altro ’68 da ricordare, non meno importante degli altri, quello del fisico Andrej Sacharov e della sua solitaria presa di posizione contro la corsa agli armamenti nucleari.

Nel luglio di 50 anni fa uscì a New York un saggio firmato dal fisico nucleare sovietico Andrej Sacharov, si intitolava, Riflessioni sul progresso, la convivenza pacifica e la libertà intellettuale. Il testo fece molto scalpore perché era assolutamente in...

ChiesaAnna, la «martire per la purezza» che ha cambiato il destino di molti
Bonaguro Angelo
Verrà beatificata il 1° settembre a Košice la sedicenne Anna Kolesárová, «martire per la purezza», uccisa nel 1944 da un soldato sovietico, e che nella società che irride la castità attrae ancora migliaia di giovani.

Il 20 novembre 1944 l'Armata Rossa (4° Fronte ucraino) dall'Ucraina occidentale inizia la penetrazione in territorio slovacco fino alla riva sinistra del fiume Ondava, per poi proseguire nella liberazione del paese, retto da un governo fantoccio filonazis...

StoriaLa gente si chiedeva: ma chi sono?
Šlosberg Lev
25 agosto 1968, piazza Rossa, otto protestano contro i carri armati a Praga. L’invasione ha spezzato le speranze di cambiamento e la voglia di lottare. Ma davanti all’apatia generale, il loro gesto affermava che è la persona a rendere lecita la speranza.

«Adesso abbiamo per lo meno sette* motivi per non nutrire odio verso i russi» (giornale ceco Literární Listy, 1968) 25 agosto 1968, Mosca, piazza Rossa, mezzogiorno. Konstantin Babickij, Tat’jana Baeva, Larisa Bogoraz, Natal’ja Gorbanevskaja, Vadim ...

ChiesaI paesi baltici attendono papa Francesco
Polesana Paolo
Il prossimo settembre papa Francesco visiterà i paesi baltici. Saranno quattro giorni particolarmente intensi, che vedranno il pontefice impegnato in molti appuntamenti in Lituania, Lettonia ed Estonia.

Papa Francesco, invitato dai vescovi e dai presidenti, giunge nell’anno dei festeggiamenti per il centenario dell’indipendenza delle tre repubbliche. È dunque un segno di particolare stima nei confronti di queste «tre sorelle». Tre Stati ben diversi fra...

Fondazione Russia Cristiana
Editoriale
EditorialePadre Men’: «Aggrappatevi al Cielo»

Quest’anno il 9 settembre è caduto di domenica esattamente come 28 anni fa, quando uccisero padre Men’ mentre si recava a dir messa. Cos’è cambiato da allora? Molte cose, certamente, e non tutte in meglio. Il regime comunista non c’è più ma è in atto un...

Acquista on-line
Attività editorialeVai allo shop

Le pubblicazioni de "La Casa di Matriona": libri, calendari, quaderni, dvd

Iscriviti alla nostra newsletter

Per ricevere news su: novità editoriali, viaggi, iconografie e attività della Fondazione

Bloggers
Vladimir ZelinskijUn pensiero semplice, in mezzo alle polemiche
13 settembre
Svetlana PaničLa tecnica del sospetto, e la potenza di un gesto solidale
7 settembre
Ol'ga SedakovaCosa è avvenuto nel nostro spazio pubblico
24 agosto
Tat'jana Krasnova La mamma è nel panico…
17 maggio
Adriano Dell'AstaChe ne facciamo del vecchio «Credere obbedire combattere»?
8 dicembre
Ambrosiani
Mediateca
I profughi russi in Europa agli inizi del '900Video-mostra al Meeting di Rimini 2016
Itinerari
Viaggiare con Russia CristianaIl sito dedicato ai viaggi
Recensioni
Strumenti Formativi
Maestri del pensiero

- Sergej Averincev
- L. Giussani: l'Est e noi
- Bulgakov letto da p. Men'
- Hannah Arendt
- Tolstoj, il grido e le risposte

Percorsi della memoria

- Charta 77
- Gli Speziallager sovietici
- Il processo Sinjavskij-Daniel
- Solovki, le isole del martirio

Sussidi per insegnanti

- Lingua e socialismo
- Solženicyn e il febbraio 1917
- Solov'ev e Maometto
- Stalin a scuola oggi

Personaggi del dissenso

- Padre Bukowinski e i suoi figli
- Josef Zvěřina
- Esenin-Vol'pin: Partiamo dalla legge
- Evgenija Ginzburg: la vertigine del vero
- Quel ragazzo che lanciò il samizdat

Rivista semestrale
InformazioniQuaderno semestrale

I quaderni semestrali conterranno approfondimenti su temi specifici o gli atti dei convegni promossi dalla Fondazione