Portale di informazione indipendente
Dossier

Polonia, tra solidarietà e Stato «sacralizzato» (1)

La Polonia sta vivendo un processo di cambiamento. La patria di Solidarność si chiude sulla difensiva davanti all’Europa che cambia. Turbata dal conflitto tra militanza e testimonianza, ha bisogno del discernimento della Chiesa.

Ancora una volta la Polonia in piazza, una folla di 60mila persone che sfilano con bandiere bianco-rosse, famiglie, giovani, anziani soldati in divisa… Una manifestazione corale di popolo che entusiasma alcuni e spaventa altri. Sicuramente, nella Polonia ...

SocietàLa mamma del camionista e la riforma carcerariaInvece che affidarsi alle promesse dei politici, una donna da sola ha scosso le basi del sistema della corruzione, dell’immobilismo economico, della frammentazione sociale. La storia vera di Nadja, dalla Russia profonda. La Russia al lavoro.

Attraversando il fango autunnale siamo andati a trovare Nadežda Bojko nel villaggio di Jachrobol in riva all’omonimo, immenso lago della regione di Jaroslavl’. Nadežda Ivanovna, appoggiandosi con una mano a una stampella e con l’altra a un grosso carrello...

ChiesaTenere vivo il fuoco, non adorare le ceneriCos’è la tradizione per la Chiesa? Quali tradizioni sono vincolanti per i cristiani e quali invece sono solo consuetudini? La fede rifiorisce là dove si osa uscire dagli schemi rassicuranti. Conversazione con padre Aleksej Uminskij, parroco a Mosca.

Vorrei parlare un po’ del dibattito sul modo di intendere il sacramento della Confessione ai nostri giorni. In alcune parrocchie già da tempo non è più considerato obbligatorio confessarsi ogni volta che si riceve la Comunione, e i parrocchiani si comunic...

ChiesaUna vita concentrata in CristoUn anno fa ci lasciava padre Scalfi, fondatore di Russia Cristiana e della rivista che oggi è confluita nel nostro portale. Nelle parole del vescovo di Bergamo riviviamo la ricchezza della sua straordinaria persona.

Cari sorelle e fratelli, l'eucarestia che celebriamo raccoglie tre grandi sentimenti e intenzioni: innanzitutto il dolore condiviso, perché anche se alcuni di noi accumulano anni, il distacco è sempre doloroso. Insieme a questo vogliamo unire l'intenzione...

LetteraturaLa poesia della RivoluzioneEntusiasmanti speranze di rinnovamento, e subito dopo un grido… all’uomo, a Dio, alla Russia. Così i poeti incontrarono l’ottobre del 1917. Dall’aristocratico «secolo d’argento» la letteratura russa si preparava a diventare «testimonianza dell’uomo».

Osip Mandel’štam lasciò scritto: la musica non ha il potere di salvare dall’abisso. Eppure, pochi eventi storici come la rivoluzione russa del ‘17 hanno avuto tanta eco nella poesia dei propri contemporanei, sia nel presentimento di un nuovo «mondo senza ...

TestimoniFratel Alberto il rivoluzionario Tra un umile fraticello polacco e Lenin, deus ex machina della rivoluzione, chi è il vero rivoluzionario? Il servizio ai fratelli, capace di annullare le barriere sociali contro l’idea bolscevica, intrinsecamente paternalista e borghese.

Adesso tutta questa rabbia deve esplodere. Specialmente se è grande. E durerà, perché è giusta La storia di fratel Alberto (al secolo Adam Chmielowski), detto il san Francesco polacco, è già nota, ben raccontata tra gli altri da padre Antonio Maria Si...

CulturaLa ferita dell’«uomo nuovo»La rivoluzione russa fu una gigantesca pedagogia del terrore, per censurare la paura del mistero e togliere all'uomo la gioia. Ossia ciò che lo rende umano. Intervento alla conferenza «Esiti spirituali della rivoluzione».

Tutti noi in questi giorni discutiamo degli eventi accaduti in Russia (o alla Russia) cento anni fa. Contrariamente a quel che dicono, per me negli eventi dell’ottobre non c’è niente di così «complesso» o «controverso»: sono stati l’inizio della fine dell...

SocietàEuropa, uno spazio per costruireQuali antidoti trova l’Europa al sospetto e alla chiusura? L’interrogativo suggerito dal cardinal Ratzinger trova risposta nella sinergia tra lavoro dell’intelligenza e inventiva della carità. L’esempio ucraino illustrato dalla teologa A.M. Pelletier.

Interrogandosi sul futuro della cultura europea in una conferenza del novembre 2000 in cui citava le opposte visioni di Oswald Spengler e di Arnold Toynbee, il cardinal Ratzinger esplorava i percorsi capaci di «mantenere in vita l’identità profonda dell’E...

Fondazione Russia Cristiana
Editoriale
EditorialeUna benedizione che è per tutti

In maniera diretta o indiretta tutto ciò che è legato alla figura e all’eredità di padre Scalfi permane nella scia dell’unità della Chiesa che lui stesso ha perseguito per tutta la vita. Il 6 gennaio 2018, festa dell’Epifania del Signore, è stata benedet...

Acquista on-line
Attività editorialeVai allo shop

Le pubblicazioni de "La Casa di Matriona": libri, calendari, quaderni, dvd

Iscriviti alla nostra newsletter

Per ricevere news su: novità editoriali, viaggi, iconografie e attività della Fondazione

Bloggers
Ol'ga SedakovaQuella volta che Gianni Rodari…
1 gennaio
Adriano Dell'AstaChe ne facciamo del vecchio «Credere obbedire combattere»?
8 dicembre
Svetlana PaničLa paura è nell’aria
27 ottobre
Tat'jana Krasnova Tutti zitti, si vota
22 settembre
Vladimir ZelinskijIl lavoro dell'arte
5 giugno
Ambrosiani
Mediateca
I profughi russi in Europa agli inizi del '900Video-mostra al Meeting di Rimini 2016
Itinerari
Viaggiare con Russia CristianaIl sito dedicato ai viaggi
Recensioni
Strumenti Formativi
Maestri del pensiero

- Sergej Averincev
- L. Giussani: l'Est e noi
- Bulgakov letto da p. Men'
- Hannah Arendt
- Tolstoj, il grido e le risposte

Percorsi della memoria

- Charta 77
- Gli Speziallager sovietici
- Il processo Sinjavskij-Daniel
- Solovki, le isole del martirio

Sussidi per insegnanti

- Lingua e socialismo
- Solženicyn e il febbraio 1917
- Solov'ev e Maometto
- Stalin a scuola oggi

Personaggi del dissenso

- Padre Bukowinski e i suoi figli
- Josef Zvěřina
- Esenin-Vol'pin: Partiamo dalla legge
- Evgenija Ginzburg: la vertigine del vero
- Quel ragazzo che lanciò il samizdat

Rivista semestrale
InformazioniQuaderno semestrale

I quaderni semestrali conterranno approfondimenti su temi specifici o gli atti dei convegni promossi dalla Fondazione