Sergej Averincev

Sergej Averincev (1934-2004), filosofo, filologo ed esperto di letteratura antica e medievale, fu una delle figure intellettuali più luminose della cultura russa del ‘900.

Tutti gli articoli

Lo sguardo del metropolita Antonij

Un grande intellettuale russo, Averincev, che racconta un grande pastore, il metropolita Antonij Bloom. Lo sguardo acuto del primo coglie la profondità, la grandezza e il valore profetico del secondo. Da leggere per capire l’oggi.

L’arte di porre domande

L’epoca contemporanea non dà spazio alle domande. Una lettera scritta da Sergej Averincev a Ol’ga Sedakova rimarca l’importanza della domanda e della critica come metodo d’incontro. Scritta nel 2000, si pone come analisi di un’epoca che non si interroga.

Sergej Averincev: un tarlo nel sistema

La figura del filosofo Sergej Averincev e il suo ruolo nell’importante battaglia per la libertà culturale all’interno del sistema sovietico negli anni ’60-70.

G.K. Chesterton, l’imprevedibilità del buon senso

La figura di Chesterton presentata da Sergej Averincev

SHOP ON LINE

Entra e scopri il nostro catalogo di libri, cataloghi, dvd e riviste.

VAI AL NEGOZIO

Libri > Testimoni

Il cielo nel lager: Nijole Sadunaite

 15,00

Iconografia > Libri

Icona e pietà popolare

 25,00

Iconografia > Libri

L'Icona dell'Esaltazione della croce

 2,00

Rivista cartacea

La memoria. Perché?

 7,00