Benvenuti nel portale di informazione indipendente “La Nuova Europa”

La rivista, nata nel 1960 col titolo “Russia cristiana ieri e oggi”, è stata il primo e fondamentale strumento per diffondere la conoscenza delle ricchezze della tradizione russa. Dagli anni ’60 ha fatto conoscere per la prima volta in Italia il samizdat, l’editoria clandestina espressione della cultura antitotalitaria. Nel 1985 la rivista prende il titolo di “L’Altra Europa”, ampliando i suoi interessi a tutto l’Est. Nel 1992 il periodico diventa “La Nuova Europa”, luogo di dibattito e di confronto sulle problematiche sociali, culturali e religiose del continente.

IN EVIDENZA

Maestri del pensiero
Florenskij e il bene dell’altro

Florenskij e il bene dell’altro

Nella vita di Pavel Florenskij vi è un primum indimenticabile e straordinario, un modo differente di rapportarsi a tutto e tutti: l’esperienza dell’esser stato strappato dal nulla, dal precipizio ultimo.

ULTIMI ARTICOLI

Editoriale
Il valore economico dei diritti umani

Il valore economico dei diritti umani

La lettera aperta di un gruppo di economisti russi sullo stato delle cose in Russia. Un approccio umanistico.

Società
Guide nazionali per il turismo in Russia

Guide nazionali per il turismo in Russia

Si annunciano tempi difficili per gli amanti del turismo in Russia, e anche per chi li accompagna, dopo le ultime modifiche apportate alla legge che già regolava la questione delle guide turistiche.

Società
Bielorussia: la «congiura» del professor Feduta

Bielorussia: la «congiura» del professor Feduta

Il capo del KGB bielorusso, Ivan Tertel’ ha comunicato che il filologo e critico letterario Aleksandr Feduta e l’avvocato Jurij Zenkovič stavano preparando un attentato a Lukašenko e un putsch militare col sostegno dei servizi americani. L’operazione antiterroristica si è conclusa con l’arresto dei due a Mosca, grazie all’aiuto dell’FSB.

Recensioni
Il tema religioso nascosto nell’arte sovietica

Il tema religioso nascosto nell’arte sovietica

Negli anni ’90 in Russia sono stati recuperati molti aspetti dell’arte sacra precedenti alla rivoluzione e poi al mondo dell’emigrazione. Ma che cosa ne fu dell’arte sacra e delle tematiche legate al cristianesimo nell’arte sovietica?

Società
Naval’nyj e non solo. I limiti della politica e lo spazio della coscienza

Naval’nyj e non solo. I limiti della politica e lo spazio della coscienza

In Russia è un momento di grandi tensioni politiche, legate anche al caso Naval’nyj e all’Ucraina. Tutto si muove nella logica di schieramento e della cospirologia. Ma si può uscire da questa logica soffocante

Società
Giovani cristiani e musulmani si sono incontrati a Mosca

Giovani cristiani e musulmani si sono incontrati a Mosca

Un incontro tra giovani cristiani e musulmani, a Mosca. È nato dalla stima tra alcuni adulti delle diverse religioni, nella convinzione che la vera contrapposizione oggi non è più tra le diverse religioni, ma tra l’uomo immanente e autosufficiente, e le culture religiose.

Storia
Viaggiando per la Jacuzia

Viaggiando per la Jacuzia

La memoria può consistere in un piccolo gesto, in un breve racconto, che bastano a rompere il ghiaccio dell’indifferenza che ci rende fragili. In Russia si è creata una comunità di persone che non si stancano di rispolverare le storie dolorose del passato. La loro è un’opera di civiltà.

DAL NOSTRO ARCHIVIO

«Storie di amicizia e di speranza»

«Storie di amicizia e di speranza»

A cura di Giovanna Parravicini

Brevi video che raccontano storie di persone, molto diverse tra loro per formazione, occupazioni, interessi, accomunate però dall’esperienza di verità e libertà vissuta, nel corso della vita, in contesti di dolore, di prova, di illibertà.

 

Dante • Purgatorio: Letture dai canti I-III

Dante • Purgatorio: Letture dai canti I-III

Un momento di ascolto e riflessione per stare davanti alle circostanze con l’intelligenza e la capacità di riconoscere quella bellezza di cui abbiamo bisogno per vivere. A cura di
Giacomo Vagni (Università di Losanna) e Adriano Dell’Asta (Fondazione Russia Cristiana)

 

BLOG

Vi dico perché difendo Naval’nyj
Blog di Andrej Desnickij

Vi dico perché difendo Naval’nyj

Perché stare zitti è come assentire…

GLI AUTORI DELLA NUOVA EUROPA

FONDAZIONE RUSSIA CRISTIANA

Russia Cristiana è stata fondata nel 1957 da padre Romano Scalfi allo scopo di far conoscere in Occidente le ricchezze della tradizione spirituale, culturale e liturgica dell’ortodossia russa; di favorire il dialogo ecumenico attraverso il contatto fra esperienze vive; di contribuire alla presenza cristiana in Russia.

Questi obiettivi sono stati perseguiti con strumenti diversi durante il regime sovietico, durante la perestrojka, e nel nuovo contesto sociale ed economico del post comunismo, segnato dai postumi dell’ateismo militante e dalle forti suggestioni del consumismo.

LEGGI TUTTO

SHOP ON LINE

Entra e scopri il nostro catalogo di libri, cataloghi, dvd e riviste. Fino al 31/1/2021 avrai 6 € di sconto  (con almeno 30 € di spesa) inserendo il codice promozionale: NATALE2020.

VAI AL NEGOZIO

Libri > Spiritualità

I Sacramenti

 12,00

Iconografia > Libri

L'Icona del Natale

 2,07

Libri > Testimoni

Sergej Fudel’: messaggi dal km 101

 12,00

Libri > Libro-Calendario

«A Te cantiamo in eterno» (Calendario 2019)

 15,00