Tomas Venclova

(n. 1937) poeta, scrittore, filologo e traduttore lituano. Dissidente (fu tra i fondatori del Gruppo Helsinki in Lituania nel 1976) e autore del samizdat in epoca sovietica, fu punito con l’esilio. Docente di letteratura all’università di Yale e di Berkeley e autore di numerose pubblicazioni, è una delle le figure più autorevoli della cultura lituana ed europea.

Tutti gli articoli

Restiamo umani, per favore

Attenti a non bandire in blocco la cultura russa e a non addossare ai russi una colpa collettiva, dice il poeta ed ex dissidente lituano, che ci mette in guardia dalla disumanizzazione. Stralci di una sua intervista alla Radio televisione-lituana.

SHOP ON LINE

Entra e scopri il nostro catalogo di libri, cataloghi, dvd e riviste.

VAI AL NEGOZIO

Iconografia > Multimedia

CORSO • Pittura mani e piedi

 40,00

Rivista cartacea

Un incontro che continua. Vita e pensiero tra Oriente e Occidente

 7,00

Iconografia > Libri

L'Icona dell'Ultima Cena

 2,00

Libri > Testimoni

Anatolij Žurakovskij

 8,00