Georgij Fedotov

Storico e pensatore russo (1886-1951), emigrato nel 1925, visse e operò a Parigi, dove nel 1931 fondò la rivista «Novyj grad». Con la secondo guerra mondiale emigrò a New York, dove morì.

Tutti gli articoli

Il destino degli imperi

Un geniale saggio storico scritto nel 1947 anticipa le problematiche attuali: l’Ucraina è sì o no una nazione a se stante? G. Fedotov disegna la storia di un impero che non conosceva se stesso.

La tragedia della santità antico russa

Al di là di ogni stereotipo, la santità del monachesimo russo è il fermento che ha generato la cultura. Ma i suoi nodi irrisolti possono anche innescare gravi crisi. La penetrante lezione* di uno storico e teologo dell’emigrazione russa, novembre 1930.

SHOP ON LINE

Entra e scopri il nostro catalogo di libri, cataloghi, dvd e riviste.

VAI AL NEGOZIO

Libri > Libro-Calendario

«A Te cantiamo in eterno» (Calendario 2019)

 5,00

Cataloghi meeting > Libri

Se si accendono le stelle, vuol dire che qualcuno ne ha bisogno?

 7,00

Abbonamenti

Abbonamento Annuale "La Nuova Europa" solo on-line

 25,00

Libri > Spiritualità

Eternamente fiorisce

 12,00