Vladimir Solov’ëv

Vladimir Solov’ëv (1853-1900) è uno dei filosofi russi più importanti di tutti i tempi. In lui sono già presenti, a livello di sistema, tutte le idee che saranno all’origine della rinascita spirituale russa dell’inizio del XX secolo. Tra le sue opere ricordiamo:  La Russia e la Chiesa universale, La crisi della filosofia occidentale» e «Islam ed ebraismo».

Tutti gli articoli

L’eterna «questione nazionale» in Russia

Il filosofo Vladimir Solov’ëv scriveva nel 1888 di un grande paese tentato dall’egoismo e dalla chiusura su di sé. Nell’affermare la grandezza della Russia, ne affermava il vincolo inscindibile con la civiltà europea. La vera risposta alle riduzioni geopolitiche.

SHOP ON LINE

Entra e scopri il nostro catalogo di libri, cataloghi, dvd e riviste.

VAI AL NEGOZIO

Libri > Spiritualità

A. Šmeman: Diari 1973-1983

 33,00

Libri > Rivista cartacea > Ucraina

La Nuova Europa 3/2015 (381)

 7,00

Iconografia > Libri

L'Icona di Cristo Salvatore

 2,00

Libri > Libro-Calendario

“Domus aurea” - I mosaici di Monreale (Calendario 2020)

 7,50