Oleg Orlov

Co-fondatore di Memorial, attualmente co-presidente del Centro per i diritti umani Memorial e membro del direttivo dell’Associazione Internazionale Memorial. Negli anni si è impegnato in diversi movimenti in difesa dei diritti umani nella Russia post-sovietica, documentandone la violazione in zone di conflitto come Transnistria, Caucaso, Cecenia. Tra il 2004 e il 2006 è stato membro del Consiglio presidenziale per lo sviluppo delle istituzioni della società civile e dei diritti umani. Nel 2009 ha ricevuto il Premio Sacharov dal Parlamento europeo.

Tutti gli articoli

Giustizia o misericordia? Lettera dalla prigione

Appena condannato a 2 anni e mezzo, Orlov mantiene molti contatti dalla prigione, con una corrispondenza che lo sostiene. In una lettera giunta qualche giorno fa, dà la sua risposta alla domanda: «giustizia o misericordia?», che la giornalista Gordeeva aveva posto alla gente di Memorial. Orlov risponde da laico che crede nell’uomo e nella forza della verità.

SHOP ON LINE

Entra e scopri il nostro catalogo di libri, cataloghi, dvd e riviste.

VAI AL NEGOZIO

Rivista cartacea

Atti del Convegno: Identità, alterità, universalità (1)

 7,00

Libri > Storia

Russia martire

 10,00

Iconografia > Libri

L'Icona della Teofania

 2,00

Libri > Testimoni

Riscoprire l’Europa. Uno sguardo dall’Est

 13,00