Savva Mažuko

Nato nel 1976, è archimandrita; teologo, docente e pubblicista, vive nel monastero di San Nicola a Gomel’, in Bielorussia.

Tutti gli articoli

La Pasqua di croce (Lettere quaresimali – 3)

La solitudine di Dio che va incontro volontariamente alla sua «ora». Con un certo ardire la tradizione bizantina ci esorta a riconoscere che non sono la nostra pietà o le nostre croci, di cui non siamo mai del tutto innocenti, a salvarci. Ma la Sua Croce.

Il terrore della confessione (Lettere quaresimali – 2)

Il disagio che proviamo davanti alla confessione nasce dalla mancanza del senso cristiano della vita. Invece di spalancarci alla grazia cerchiamo giustificazioni, usiamo pesi e misure. E dimentichiamo che è una riconciliazione con i fratelli.

L’ineludibilità della Pasqua

Al centro del nostro anno liturgico c’è la Pasqua, sottolinea l’autore di queste «Lettere quaresimali» appena pubblicate, anzi possiamo dire che «In principio era la Pasqua». Le riflessioni dell’archimandrita Savva vogliono confortare la nostra tristezza.

SHOP ON LINE

Entra e scopri il nostro catalogo di libri, cataloghi, dvd e riviste.

VAI AL NEGOZIO

Iconografia > Libri

Andreï Roublev • édition française

 56,00

Rivista cartacea

Atti del Convegno: Identità, alterità, universalità (1)

 7,00

Letteratura > Libri

Il dramma della libertà. Saggi su Dostoevskij

 10,00

Libri > Saggistica

Cose attuali cose eterne

 3,00