Portale di informazione indipendente

Rinascita cristiana nell'URSS

Testi del samizdat religioso

samizdat, la libera «autoeditorta» sovietica nella quale si esprimono 
le varie correnti del dissenso, è ormai da molti anni uno dei fenomeni 
sociali più rilevanti dell'Unione Sovietica.
Veicolo, da sempre, della migliore letteratura, strumento spontaneo della controinformazione, ha più 
recentemente affrontato l'analisi storica, politica e religiosa. Questo libro 
presenta il «samizdat cristiano», quei testi dell'autoeditoria nati dagli ambienti cristiani dell'URSS, e ne indaga la maturazione nel corso degli anni: dalla protesta contro 
discriminazioni e repressioni al riemergere di una coscienza ecclesiale 
«integra e creativa», non più passiva nei confronti del mondo e latrice di un messaggio di speranza, ardentemente e autenticamente 
ecumenico, che ha coinvolto i cristiani a tutti i livelli, in tutte le Chiese.

AA. VV.
Rinascita cristiana nell'URSS. Testi del samizdat religioso
pp. 308, ed. 1977

Potrebbe interessarti anche...

Una via per incominciare.

StoriaIl dissenso in URSS dal 1917 al 1990
13,00 €