Portale di informazione indipendente

Una Chiesa in catene

Materiali sulla situazione della Chiesa cattolica in Cecoslovacchia

La Chiesa perseguitata si erge in difesa dei diritti umani. Non si 
tratta di difendere diritti particolari dei cristiani. Quando la Chiesa 
interviene in favore della libertà di culto e di religione, difende e 
afferma allo stesso tempo i diritti umani fondamentali, sanciti dalla 
Dichiarazione universale delle Nazioni Unite e ribaditi dagli accordi 
di Helsinki.
Ripercorrendo la storia della Chiesa cecoslovacca attraverso vive 
testimonianze e documenti ufficiali questo libro richiama i cristiani 
a non restare indifferenti davanti alla sofferenza dei fratelli, perché 
«il sangue dei martiri è il seme della Chiesa».

J. Rabas
Una Chiesa in catene, Materiali sulla situazione della Chiesa cattolica in Cecoslovacchia
pp. 208, ed. 1986

Potrebbe interessarti anche...

Storia religiosa dei cechi e degli slovacchi

StoriaDalla missione cirillo-metodiana (sec. X) fino agli anni ’80 del ’900
13,00 €