Portale di informazione indipendente

Contemplazione nel colore

Tre studi sull’icona russa

«L'icona: contemplazione nel colore», «Due mondi 
nell'antica iconografia russa" e «La Russia nella 
sua icona" sono tre scritti classici sull'icona, pubblicati negli anni 1915-1918 e subito divenuti 
una rarità bibliografica. Scrive nella presentazione 
Giuseppe Valentini: «A leggerli si sente che sono 
ìsplratl e, non si sa come, si rimane afferrati e 
trasportati da quella ispirazione: c'è di più che non 
una scienza, più che non un'arte letteraria; anzi 
più che una poesia; non ci sembra illecito dire che c'è una grazia».
Uno scritto di E. Ternovskij 
colloca il pensiero di Trubeckoj nell'ambito, che 
gli è proprio, della rinascita spirituale russa 
dell'inizio del secolo, mentre a un inserto illustrato è affidato il compito di suggerire al 
lettore forme e colori di quel mistico mondo 
dell'icona che il talento poetico e filosofico di 
Trubeckoj ha saputo cosi poderosamente e suggestivamente evocare.
Evgenij Trubeckoj (1863-1920), filosofo, 
amico e seguace di Solov'ev, elaborò criticamente la concezione del mondo del grande filosofo in opere come «Il senso della vita».


Evgenij Trubeckoj
Contemplazione nel colore. Tre studi sull’icona russa
pp. 134, ed. 1989

Potrebbe interessarti anche...

La teologia dell'icona

IconografiaPer ripercorrere la storia e la teologia dell'icona
30,00 €