Portale di informazione indipendente

Solženicyn. Vivere senza menzogna

La storia di Aleksandr Solženicyn, simbolo della lotta tra l'io e il male anonimo

La posta in gioco, per il regime sovietico, non era semplicemente un traguardo politico o un progetto economico ma l'uomo nuovo, determinato in tutto dal nuovo Padrone del mondo, l'ideologia.
La storia di Aleksandr Solženicyn è il simbolo della lotta che si ingaggia da sempre, tra ogni io umano che prenda coscienza di sé, della propria identità personale e di popolo, e il male anonimo che vorrebbe la resa completa dell'anima, svuotata di libertà e responsabilità.

a cura di Adriano Dell'Asta, Lidija Golovkova, Giovanna Parravicini, Ljudmila Saraskina
pp. 64, ed. 2008

Potrebbe interessarti anche...

Ricostruire l’uomo

SaggisticaScritti e interviste di Aleksandr Solženicyn su Polonia, Rus­sia e Occidente
3,00 €