Portale di informazione indipendente

Samizdat

I ragazzi di piazza Majakovskij

Percorsi della memoria

Tra la fine degli anni '50 e i primi anni '60 un gruppo di ragazzi tenne in scacco l’apparato repressivo del regime sovietico, organizzando una serie di incontri e di letture pubbliche di testi poetici non autorizzati.

Le avventure dei testi scritti in clandestinità

Storia
Autore:
Bonaguro Angelo

La mostra «Dalla censura e dal samizdat alla libertà di stampa», allestita presso l'Università degli Studi di Milano, è stata un'occasione per conoscere una delle modalità di espressione della grande stagione del dissenso.