Portale di informazione indipendente

Editoriale - 2018

Padre Men’: «Aggrappatevi al Cielo»

Quest’anno il 9 settembre è caduto di domenica esattamente come 28 anni fa, quando uccisero padre Men’ mentre si recava a dir messa. Cos’è cambiato da allora? Molte cose, certamente, e non tutte in meglio. Il regime comunista non c’è più ma è in atto un...

Cosa dobbiamo a Solženicyn?

Autore:
Dell’Asta Adriano

Dieci anni sono passati dalla morte di Aleksandr Solženicyn, e l’11 dicembre saranno trascorsi anche cento anni dalla sua nascita, e i convegni che gli verranno dedicati non si contano: in patria e all’estero non c’è comunità di slavisti che non si...

L’abbraccio dei patriarchi

Autore:
Parravicini Giovanna

Qualche settimana fa, visitando Cipro con un gruppo di amici, mi ha colpito il giudizio dato da un abitante dell’isola rispetto alla tragica divisione che dal 1974 taglia in due l’isola in seguito all’occupazione turca dell’area settentrionale. Un...

Ecumenismo: il valore del monito del papa

Autore:
Braschi Francesco

Mercoledì 30 maggio, prima dell’udienza generale, papa Francesco ha incontrato in una saletta dell’Aula Paolo VI (Aula Nervi) una delegazione della Chiesa ortodossa russa guidata dal metropolita Ilarion, capo del Dipartimento per le relazioni...

Un’arma di ricreazione

Continua sulla Russia, la sua situazione politica e le sue prospettive di sviluppo, il solito gioco degli schieramenti, con chi saluta il nuovo paradiso e il nuovo modello di ordine mondiale e chi parla della rinascita di un sistema totalitario. E spesso...

La Siria vista dalla Svizzera (con cuore russo)

Autore:
Panič Svetlana

Dirò una cosa impopolare. Sì, la situazione è tremenda. Davvero tremenda. Stando qui in Svizzera, accanto a una cascatella canora, tra alberi in fiore, gatti e agnellini, dove ogni giorno si osserva la vita che cresce, dove tutte le cose viventi si...

La Pasqua e il dolore innocente

25 marzo, Kemerovo, nel cuore della Siberia, un enorme centro commerciale, come ce ne sono tanti in tutto il mondo: scoppia un incendio ed è l’ecatombe. Orrore, proteste, polemiche, ma anche solidarietà, compassione. Quest’ultima è la cosa più...

Passare con speranza all’altra riva

Autore:
Parravicini Giovanna

Il 25 gennaio uno sconosciuto l’aveva salvato mentre, in stato di ubriachezza, stava finendo sotto un treno. Quello sconosciuto era Georgij Velikanov, un giovane ortodosso che, trovandosi una sera in una stazione alla periferia di Mosca, aveva visto un...

A due anni da Cuba. Dai martiri una nuova unità

Autore:
Parravicini Giovanna

Cuba, per anni simbolo di una dittatura e di una crisi che ha condotto il mondo sull’orlo della catastrofe, oggi è diventata sinonimo di una nuova parola di speranza per il mondo. Identicamente il Medio Oriente, dove si sono consumate e si consumano...

Daremmo la vita per un «uomo inutile»?

Autori:
Safyan Artemii
,
Thiry Jean François

Il 25 gennaio un uomo di 35 anni è morto investito da un treno alla periferia di Mosca. Un fatto di cronaca come tanti e che meriterebbe solo la nostra compassione se le circostanze di questa morte non fossero così imponenti oltre che tragiche. Verso le...

Una benedizione che è per tutti

In maniera diretta o indiretta tutto ciò che è legato alla figura e all’eredità di padre Scalfi permane nella scia dell’unità della Chiesa che lui stesso ha perseguito per tutta la vita. Il 6 gennaio 2018, festa dell’Epifania del Signore, è stata...