Portale di informazione indipendente

I Blog de La Nuova Europa - 2018

Né santi né farabutti

Blog di Tat'jana Krasnova
Autore:
Krasnova Tat'jana

In un’intervista, l’attore Aleksej Serebrjakov ha affermato che l’idea nazionale russa oggi si riassume nella triade: forza, prepotenza, arroganza. A quanto pare, nell’infuriare dei battibecchi scoppiati dopo le sue affermazioni, anch’io mi sono fatta una...

Come una macina al collo

Blog di Svetlana Panič
Autore:
Panič Svetlana

Chiedo scusa anticipatamente a quelli che potrei offendere, ma ora seguirà uno sproloquio un po’ dozzinale di tema pseudo-biblico. La frase evangelica «È inevitabile che avvengano scandali, ma guai a colui per cui avvengono» (Lc 17,1), e subito dopo...

È più facile credere nei miti

Blog di Vladimir Zelinskij
Autore:
Zelinskij Vladimir

«Fino alle terrose zucche di mugico Giungeva e s’allargava la voce, che per i contadini adesso combattevano certi “bol’šaki” Oh, oh, oh! Che forza!»Così sbraitava Majakovskij nel poema Bene!, proprio alla viglia della collettivizzazione. E adesso, è...

Un po’ di sana vergogna (ancora sul patriottismo)

Blog di Tat'jana Krasnova
Autore:
Krasnova Tat'jana

Quello che più mi colpisce nell’educazione patriottica dei giovani è la temerarietà con cui affrontano questo compito per niente facile e piuttosto insidioso le persone più impensabili e spesso meno adatte. Giudicate voi: per infondere amore alla...

Dedicato a tutti i fustigatori

Blog di Svetlana Panič
Autore:
Panič Svetlana

Penso che ricordare, richiamare dal non essere le vittime sia molto più importante che esecrare i carnefici. Il carnefice, il delatore, il traditore sono già castigati da quello che hanno fatto, dal tradimento, dalla delazione. Anche se esteriormente...

Un film, la nostra vita

Blog di Vladimir Zelinskij
Autore:
Zelinskij Vladimir

Morto Stalin, se ne fa un altro. Sin dal primo minuto ho avuto la sensazione del déjà vu. Non saprei neanche dire se è un buon film o no. È tutto talmente noto, praticamente familiare, che non stai a pensare se è un’opera d’arte o mica tanto. È sempre...

Quella volta che Gianni Rodari…

Blog di Ol'ga Sedakova
Autore:
Sedakova Ol'ga

Gianni Rodari, che come tutti sanno era comunista, una volta venne a Mosca a visitare il Palazzo dei Pionieri sulle colline di Lenin. Avevo dodici anni e partecipavo alle attività del circolo letterario in quel Palazzo. Ci eravamo preparati all’incontro,...